LETTERA AD UN GIOVANE AMICO

Ieri hai provato intense emozioni…mai provate prima…nei tuoi 27 anni di vita…giovane amico… Le mie labbra erano…dicevi tra un bacio e l'altro…ciuppa ciuppa…caramelle dolci, morbide e gommose…Ora dubbi malefici nascono nella tua mente da malefiche convenzioni, antiche quanto il mondo, che già molti portarono alla rovina. "Lei ha 43 anni…l'età di questa donna è un delitto…il più imperdonabile dei delitti…" urlano mostri millenari… nella tua giovane mente. Ma non temerli… i dubbi…sono normali… in una società come la nostra dove le pressioni dello stereotipo sono schiaccianti… I tuoi occhi bambini di verità assoluta mi dicono che questi dubbi tu li supererai…perché mi vuoi bene e il bene vince sul male. Scriveremo di noi e saremo la bandiera della nostra battaglia…Qualcuno forse… chissà…rifletterà…e risparmierà il suo sogno d'amore dalle fauci di quei mostri millenari assetati di dolore e frustrazione…

LETTERA AD UN GIOVANE AMICOultima modifica: 2006-04-30T12:30:05+02:00da donnalibera62
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “LETTERA AD UN GIOVANE AMICO

Lascia un commento